DI SOGNI E DI SILENZI

Osservo silenzioso i tuoi sguardi
———-i tuoi scatti
—————–d’orgoglio
e contro l’ordine naturale delle cose
———-mi perdo
nella meraviglia dei tuoi lineamenti
———segnati
(immaginati) da un dito
sulla calda condensa dei vetri
——-fra tre balugini di stelle

—————–alla finestra

 

 

Annunci