spiegarti
un sorriso
leggero sulla
fronte

hanno
pudore
le primule
a mezzanotte

;

toccarsi
dietro le
spalle del
mercato

volevi
andare
a nuoto
nel silenzio

fai piano l’adesso
un assaggio piccino

il vino sulla mensola
il cordoncino dei capelli
camminando la nostalgia

una canzone che ti sappia
fino a dimenticare l’attesa

ho nascita
e i giochi
della nonna
solo un gesto

l’orecchino
di bambù
semplice
m’indossa

;

l’orologio
delle 5 si
culla vuoto
nelle labbra

coi cortili
verdi il buio
imperfetta
potatura

——————

: slacciarmi silenzio degli accenni battezzando le parole . canto l’intorno . non sono :

 


 

daìta martinez è nata a Palermo. Segnalata e premiata in diversi concorsi ha pubblicato in antologica con LietoColle, La Vita Felice, Mondadori, Akkuaria, Fusibilialibri, Ursini Edizioni, Cfr Edizioni. Autrice dei testi in video Kalavria 2009.
(dietro l’una) è la sua opera prima, edita LietoColle, 2011, segnalata alla V Edizione del Premio Nazionale di Poesia “Maria Marino”.
. la bottega di via alloro . è il suo ultimo lavoro poetico, edito LietoColle, 2013.
Nel 2015 ha vinto il primo premio – sezione dialetto del 7° Concorso Nazionale di Poesia Città di Chiaramonte Gulfi.

http://www.lietocolle.com/?s=da%C3%ACta+martinez

 

Annunci